Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

ITA | ENG

Dove

BolognaFiere
Bologna (Italia)

Pad.
20

Ingressi:
Ovest Costituzione

Giorni e orari

Giovedì 1 e venerdì 2 marzo 2018:
dalle 10.00 alle 18.00

Sabato 3 marzo:
dalle 10.00 alle 16.00

Chi può accedere

Ingresso gratuito per operatori del settore,
previa registrazione

Contatti

Exhibition Manager:
Paola Cestari
paola.cestari@bolognafiere.it

Show Office:
Beatrice Monetti
beatrice.monetti@bolognafiere.it
Monica Maselli
monica.maselli@bolognafiere.it

Sales Office:
Ilaria Laghi
+39 334 2351898
famaart@bolognafiere.it

La parola ai protagonisti: Alfonso Cicco, consigliere in FAMA Europe e titolare dell'azienda I.Cor Cornici

Famaart cresce, quale opportunità rappresenta per la vostra azienda?

La mia Azienda nel 2015 ha compiuto i suoi 55 anni di attività e da almeno 30 anni crede nell'importanza delle Fiere specializzate del settore, alle quali ha sempre partecipato.
In particolare negli ultimi anni, ed in  prima persona, mi sono impegnato assieme ad altri colleghi nel formare il Consorzio FAMAEUROPE che rappresenta le più importanti Aziende Europee produttrici di aste per cornici.

La Fiera rappresenta un’occasione importantissima, a prescindere dalle dimensioni e dalle organizzazioni commerciali che ognuno di noi ha saputo e potuto creare, queste esperienze ci aiutano ad essere visibili in tutto il mondo.

 

Su quali prodotti avete puntato nell’edizione 2015?

La mia Azienda è una impresa a carattere familiare, attualmente occupiamo circa 15 persone, e ci siamo specializzati nella produzione di aste dorate e argentate in foglia, prodotti realizzati completamente a mano per una clientela esigente ed attenta al buon rapporto qualità/prezzo.
Le nuove collezioni terranno in considerazione non solo le esigenze aziendali, ma con occhio attento a quelle che sono le tendenze del settore mobile, designer e dell'Arte tutta, dalla fotografia alla grafica, passando dalla pittura classica realizzata da artisti del "pennello".